Milano è fermento.

Attività.

Fare e disfare.

Correre e fermarsi. Poi correre nuovamente.

Milano è provare ristoranti nuovi, bar e caffetterie per le nostre colazioni.

Ma è anche musei, location incredibili, street art, parchi, aperitivi con gli amici ed eventi.

Il primo fra questi, post lockdown è stata la presentazione della collezione, di abiti maschili, di PiaLauriCapri.

Dopo essere stata in costiera amalfitana, averla vissuta e scoperta con tutti i sensi, questa occasione è stato un modo diverso di viaggiare, stando ferma, a qualche passo da casa.

Anche questo amo di Milano, mi permette sempre di muovermi in mille direzioni diverse.

PiaLauriCapri

PiaLauriCapri, emergente brand nel settore alta moda uomo, ha presentato la Collezione Mediterraneo a Milano.

PiaLauri Capri

 Vere e proprie opere sartoriali esclusivamente cucite a mano senza alcun punto di colla. Indossare un capo PiaLauriCapri non è solo “vestire”, è la consapevolezza di abbracciare una filosofia ampia che trascende la moda, un modo di guardare alla propria identità stilistica rispettando il pianeta e le persone che lo abitano.

Nella visione armonica della stilista Pia Lauri si sposano stile, ergonomia, preziosità, ricerca e cura dei dettagli espressioni di un’identità forte e riconoscibile che racconta una storia ricca di passione per la bellezza e l’eleganza che trae ispirazione da Capri e rende omaggio ai suoi vibranti colori e ai suoi paesaggi scenografici.

Alta sartorialità e dettagli

Tessuti esclusivi, come il Cachemire Bamboo, abbinati a iconici bottoni scultura incontrano l’eccellenza della manifattura 100% italiana che “costruisce” capi spalla con i tessuti naturali più nobili. Forzaglie, bindelli e briglie si muovono tra mani sapienti per dare forma, ergonomia e leggerezza a una collezione che ridefinisce i canoni della giacca “classica” intelata: la trasforma, la alleggerisce, la riproporziona. Un’anima naturale e nessun punto di colla, inoltre, rendono questi capi traspiranti, perfetti per ogni clima: caldi nei climi invernali e freschi in quelli estivi.

PiaLauri Capri

La fodera in Blu Marestro – tonalità che contraddistingue anche il logo del brand e trae ispirazione dalle sfumature del cielo, del mare e dei Faraglioni di Capri – è realizzata in tessuto 100% cupro, la fibra più pregiata nel mondo delle fodere per la sua traspirabilità e per la resistenza all’accumulo di elettricità statica interna.

Nelle creazioni PiaLauriCapri anche il bottone va oltre l’estetica ed è realizzato esclusivamente con pietre naturali, corallo o oro 18 carati, senza l’impiego di materiali inerti come la plastica. L’onice, l’occhio di tigre, l’agata bianca, lo smeraldo, la giada, il topazio sono solo alcune delle pietre che impreziosiscono i capi e li caricano di un significato simbolico.

I bottoni scultura vengono disegnati dalla stilista, alcuni in edizione limitata, e cesellati a mano dai migliori maestri artigiani italiani. Un bottone che nobilita e rende distintivo ogni capo della Collezione.

Manifesto di PiaLauriCapri

Manifesto di PiaLauriCapri è, infatti, la creazione di capi spalla a zero idrocarburi, completamente senza colle, costruiti grazie a un sapiente uso di forzaglie, bindelli e briglie studiate in base alla tipologia di modello e di tessuto, per ottenere l’ergonomia e la leggerezza desiderate dalla stilista.

PiaLauri Capri

Etica, impegno morale e sostenibilità ambientale sono i valori fondanti tradotti in capacità operativa. Sostenibilità in PiaLauriCapri è un credo profondo, un modo di vivere, di fare impresa e anche di sognare che i capi non esauriscano il loro fascino in poche stagioni ma possanotramandarsi di padre in figlio. Ciò significa essere 100% sostenibili, a partire dalle materie prime utilizzate: lane e tessuti di alta qualità certificati dai più importanti istituti in materia di Etica e Sostenibilità, come il Global Recycled Standard. Questo approccio si nota anche nei più piccoli dettagli: ad esempio il filo in poliestere ad alta tenacità proveniente totalmente da materiali di riciclo, fatto realizzare dalla stilista per le sue creazioni.

Isola di Capri

Fonte di ispirazione e riconoscibile riferimento identitario è l’isola di Capri, la cui essenza ed energia viene espressa e raccontata attraverso le tonalità, le linee e forme delle collezioni.

PiaLauri Capri

Un legame forte quello con l’isola, dove ha sede il Centro Stile, testimoniato anche dalla scelta del logo: la Lucertola Azzurra, esemplare unico al mondo simbolo di ecostenibilità e portafortuna, eletta da PiaLauriCapri quale icona rappresentativa dei valori del brand.

Post in collaborazione con Studio Roscio PR&Consulting e PiaLauri Capri