Benvenuti nell’era dell’anti-innocenza: nessuno fa colazione da Tiffany e nessuno ha storie da ricordare …

Carrie – Sex and the city

Nessuno ha storie da raccontare almeno negli anni ’90 e prima dei social network. Invece nell’era del #foodporn, ovvero della ricerca quasi spasmodica di fotografare cibo da mangiarsi con gli occhi, la prima colazione è un momento perfetto per nuovi scatti instagrammabili. Piatti preziosi, sfondi in marmo, pareti colorate, palette pastello e dolci & affini decisamente deliziosi sono gli ingredienti base per il post perfetto, senza dimenticare l’ hashtag #lunedìacolazione.

Ho così scelto per voi 5 posti speciali, tutti a Milano, dove fare una colazione a prova di Instagram per location e menu.

Panini Durini

Come si evince dal sito, Panini Durini nasce a Milano nel 2011 con l’obiettivo di fornire prodotti genuini, classici, ma anche innovativi in location giovani, dinamiche e super fotografabili. Dove nessun dettaglio è lasciato al caso. 

Il pane viene preparato con lievito madre, il caffè è ottenuto con miscele di caffè Vergnano ed i dolci sono realizzati da pasticcerie e laboratori artigianali situati nelle vicinanze delle varie sedi. Perché dal 2011 ad oggi Panini Durini è presente in ogni angolo della città e vi ingolosirà ad ogni ora della giornata dalla colazione all’aperitivo.

Per gli intolleranti al lattosio e al glutine ci sono poi proposte di ogni tipo.

Starbucks

Il primo locale a marchio Starbucks approdato in Italia è lo Starbucks Reserve™ Roastery più grande d’Europa. Al suo interno si celebra il culto del caffè, mantenendo viva la tradizione italiana. Brioche, pizze e pani infatti portano il marchio di Princi, celebre panetteria milanese.

Nel menu non compaiono quindi i prodotti più rappresentativi (e noti) di Starbucks, come per esempio il celebre Frappuccino. Nessuna bevanda, inoltre, viene servita nell’iconica tazza verde e bianca, ma in tazze di ceramica e alla giusta temperatura.

Se invece volete assaporare l’atmosfera del tipico Starbucks ed entrare nei locali che si trovano in giro per il Mondo dovrete recarvi negli altri punti vendita disseminati in città. E non dimenticate di assaggiare e fotografare il più classico dei pumpkin spice latte autunnali.

Maio Bistrò

Maio Bistrò”, in Stazione Centrale, è un luogo moderno e raffinato dal look internazionale, con un’anima e prodotti Made in Italy. Qui potrete trovare sempre una selezione di sfiziose proposte: un dolce buongiorno con cornetti farciti al momento con creme e marmellate, ma anche nella versione salata, uno spuntino al volo o comodamente seduti al tavolo: pizza, sandwiches, pasticceria, centrifughe e succhi di frutta freschi durante le ore di smart working, in attesa del treno.

Le grandi vetrate che si aprono sull’atrio della stazione centrale o l’aria da urban jungle sono perfetti dettagli per le foto delle vostre e delle nostre colazioni.

Marchesi 1824

La colazione da Marchesi in Galleria è una sinfonia di sapori: il dolce del croissant, l’aspro del succo di frutta e l’amaro del caffè. Non è solamente il pasto più importante della giornata, ma è anche il miglior motivo per alzarsi dal letto la mattina. Marchesi vi invita così a godere dei piccoli piaceri della vita, siano essi un croissant fragrante lievitato alla perfezione con un cappuccino cremoso o un succo di pompelmo con un soffice pasticcino mignon.

Il valore aggiunto, oltre il servizio curatissimo, sono i finestroni aperti sulla Galleria Vittorio Emanuele II e sulla vita dei milanesi che scorre un piano più sotto. I tavolini sono disposti in maniera “tattica” in modo che la bellezza delle preparazioni e i dettagli di stile della pasticceria siano perfetti per ogni tipo di foto. 

12oz

È il caffè di New York e dei film di Hollywood, quello americano nel bicchiere di cartone da bere mentre si cammina o si lavora, questo è 12Oz.

 Il “coffee to go” infatti è il prodotto di punta di 12oz, catena di caffetterie per il consumo fast che conta diversi punti vendita a Milano. Il nome richiama la misura standard (12 once) di una tazza di caffè americano. Ovviamente anche la parte food strizza l’occhio agli Stati Uniti con bagel, muffin, donut e sandwich. Tutto si può consumare sul posto, in ufficio o per le strade della città perfette per scatti di street photography.

Leggi anche “MILANO. COLAZIONE AL MUSEO