“Vogliamo raccontare e mostrare alcuni dei luoghi più insoliti, caratteristici e unici del nostro Paese; luoghi a cui ognuno di noi è in qualche modo legato”                          – Travel Blogger per l’Italia

I Travel Blogger per l’Italia arrivano in libreria con “Destinazione Italia. 300 idee per un viaggio lungo lo stivale”: una guida corale, realizzata da 193 travel blogger italiani ed edita da Polaris, per scoprire l’Italia e promuovere il rilancio del turismo del Paese.

Una guida nata durante il lockdown

Ci siamo riuniti durante il lockdown in maniera completamente virtuale per una collaborazione senza precedenti, così come gruppo “Travel Blogger per l’Italia” abbiamo dato vita alla guida, redatta dapprima soltanto in versione digitale, in poche settimane.

L’ebook ha rappresentato il ringraziamento simbolico per coloro che hanno preso parte, tra aprile e maggio 2020, alla raccolta fondi organizzata proprio dai Travel Blogger per supportare EMERGENCY, impegnata a combattere in prima linea l’emergenza COVID-19.

La mia partecipazione a “Destinazione Italia”

Mi ricordo ancora il giorno in cui sono venuta a sapere di questa iniziativa e di come il mio “si” a partecipare è stato immediato e sentito. Subito ho scelto come meta una località che potesse rappresentarmi in pieno, così ho pensato alla Sicilia e alla deliziosa Marsala che spesso, è tappa di transito tra Palermo e Agrigento e mai approfondita come si deve.

Quindi con spirito di cooperazione e massima condivisione sono entrata a far parte dei Travel Blogger per l’Italia.

La raccolta per EMERGENCY

Dopo aver raccolto oltre 33.000€ per la Onlus in meno di tre settimane, “Destinazione Italia” è cresciuta e si è arricchita di blogger, contributi e immagini per trasformarsi in una guida cartacea con il supporto della casa editrice Polaris.

Il tutto, però, senza perdere di vista il suo intento benefico: infatti i diritti d’autore della guida sono destinati sempre a EMERGENCY, per continuare a supportare la Onlus nelle sue attività a sostegno dell’emergenza sanitaria.

Cos’è Destinazione Italia


Ispirare gli italiani a riscoprire i luoghi più autentici d’Italia, questo è l’obiettivo  con cui, dal 9 novembre, “Destinazione Italia. 300 idee per un viaggio lungo lo stivale”,  arriva nelle librerie, edita da Polaris.

Sono oltre 700 le pagine, corredate da più di 500 foto a colori, che ci permettono di realizzare un viaggio attraverso tutte le 20 regioni italiane: ogni meta è raccontata dal punto di vista del blogger con informazioni utili ma, soprattutto, suggestioni, emozioni, idee per accompagnarci a scoprire e riscoprire tante mete insolite, angoli nascosti e inesplorati del Bel Paese generalmente non presenti nelle guide turistiche tradizionali.

Sentieri di montagna e piazze di paese, borghi arroccati, quartieri alternativi, spiagge, castelli medievali, laghi cristallini, meraviglie gastronomiche, street art e tradizioni, storie e leggende: “Destinazione Italia” è un’istantanea a tutto tondo sull’Italia, e ne rivela le bellezze con ottimismo, meraviglia e voglia di riscoperta, con l’obiettivo di dare una mano al settore turistico italiano, duramente messo alla prova in questo 2020.

Il libro

Il libro è disponibile nelle librerie e online sul sito della casa editrice Polaris, su Amazon e IBS.

Casa Editrice Polaris 728 pp. – 35 € – Sconto del 20% con “Blogger2020”

In libreria dal 9 novembre 2020
Per maggiori informazioni: info@polariseditore.ittravelbloggerperlitalia@gmail.com

Travel trips – Colazione a Marsala

Tra le specialità da non perdere durante una visita a Marsala, oltre il celebre Vino delle Cantine Florio, vanno citate golosità dolci e salate perfette per la colazione.

Un esempio la focaccia, simile alla brioche salata, ma soprattutto il pane “cunzato”, ossia condito con pomodori, formaggio, olio e immancabili acciughette. Tra i dolci non può mancare “la frutta martorana”, realizzata con zucchero e farina di mandorle, il nome viene dalle monache del monastero della Martorana di Palermo. L’ultimo dolce da assaggiare all’”Antico forno Mannone” di Marsala è la spagnoletta, una pasta rotonda farcita con crema di ricotta e gocce di cioccolato.

Tutta via Mazzini, in pieno centro, così si riempie dell’odore buonissimo e sopraffino del pane, delle arancine e dei dolci appena sfornati.